Un anno fa, Cartier ha lanciato la collezione Drive de Cartier. Ora la collezione si espande con due nuovi modelli: l’unità Drive de Cartier Extra Flat e la Drive de Cartier Moon Phases, entrambi presentati a SIHH 2017. L’unità Extra Drive de Cartier è inferiore a 7 mm di spessore – 6,6 mm, per essere preciso. Questo rende la replica orologio40 per cento più sottile del modello originale, secondo Cartier replica. Il modello sottile presenta un oro bianco o un oro rosa che misura 38 x 39 mm. È alimentato dal movimento in movimento manuale, Caliber 430 MC. La versione bianco-oro è limitata a 200 pezzi, conRead More →

Sono abbastanza sicuro che il mio prossimo orologio TAG Heuer conterrà il loro movimento ancora molto fresco in casa Caliber Heuer 02 – che succede essere il motore che alimenta la nuova per 2017 TAG Heuer Autavia. Questo fantastico movimento ha debuttato alcuni anni fa come il TAG Heuer Caliber 1969 ed è stato successivamente rinominato nella CH 80 prima che la sua produzione venisse messa in attesa. Solo pochi movimenti sono stati fatti e inseriti in orologi di replica denominati Carrera CH 80, che immagino sarebbero piuttosto oggetti in collezione. Il calibro Heuer 02 è tornato in una forma più complessa come base del tourbillon HeuerRead More →

Ti consideri una persona dura, vigorosa e avventurosa? Oggetti che amate come vestiti, scarpe, telefoni cellulari, caratterizzano la tua persona in modo da essere più che soddisfatti con uno degli orologi Rolex Explorer replica. Essi aiutano certamente a dimostrare di essere ritratti. Gli orologi svizzeri replica sono un po ‘più grossi di alcuni degli altri orologi, ma sopportano l’ambiente duro indiscussamente sperimentato in avventure / esplorazioni. Potrebbe il fatto che il Rolex sia stato creato nel 1953 quando Mt. Everest è stato scalato, significa robustezza? Inoltre, in maniera robusta per rendere omaggio alla conquista dell’Himalaya delle scalatori, Rolex era lì all’inizio del 1930. Gli orologi Rolex ExplorerRead More →

Se sei un appassionato di orologi, allora sicuramente troverai la replica Rolex Datejust attraente, non importa i tuoi gusti. Il primo Rolex Datejust è stato introdotto nel 1945 e ha reso immediatamente la storia come era il primo orologio da polso cronometro impermeabile auto-avvolgente per visualizzare la data attraverso una finestra sul quadrante. Il Cyclops è stato aggiunto nel 1955 per ingrandire la data e renderlo più chiaro e leggibile, essendo una delle caratteristiche più riconoscibili della repliche Rolex. Un’altra caratteristica iconica di questo orologio è il braccialetto in metallo a tre pezzi che è stato progettato appositamente per il Rolex Datejust, ma la replicaRead More →

Ora che l’Audemars Piguet Replica viene fornito in una custodia in ceramica nera da 41 millimetri e un braccialetto in ceramica pieno con chiusura a scomparsa in titanio, è possibile decidere tra quella e l’oro e l’acciaio. Sì, l’Royal Oak è una mucca di denaro (senza barzellette sulle vacche svizzere qui) per Audemars Piguet. È il tipo di animale qualsiasi marchio di orologi replica che sarebbe piaciuto avere nella loro stabile. Il modello ei suoi discendenti offshore sono stati offerti in vari formati e materiali, e hanno ospitato numerose complicazioni, soggette ai capricci e alle fantasie di quei orologiai raffinati a Le Brassus. Il suoRead More →

C’è qualcosa di intrinsecamente ornato sui calendari annuali come il Patek Philippe 5396 replica. Mentre un QP (quantième perpetuel, francese per calendario perpetuo) è probabilmente la complicazione data ultima, il calendario annuale può essere eseguito in modo più esteticamente puro, non impregiudicato dalla necessità Per mostrare quel indicatore anno di fastidio. C’è un innegabile appello ad un calendario annuale, un fattore X che sembra ben adatto ad un orologio vestito con un fascino di vecchia scuola. Forse il calendario annuale ha meno da dimostrare che un QP, abbastanza freddo per far solo febbraio febbraio … E parlando di freddo, dopo i rilasci del 40 °Read More →